Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Attianese 2016 FILEminimizerSorrento Donna 2016 FILEminimizer

Bellissima giornata autunnale di sole quella di stamattina a Sorrento, aria frizzantina, clima ideale per la gara che conclude il calendario campano 2016.

Al nastro di partenza ci sono 60 uomini e 4 donne, a sfidarsi nella splendida location della cittadina campana. Dopo la prima frazione di corsa  è Marco Russo, vecchia gloria dell’atletica nostrana, ad entrare 1° in zona cambio, con qualche decina di secondi di vantaggio su Nicola Torre (Triathlon Aurora); questi, con un velocissimo cambio, riesce ad annullare il vantaggio di Russo, raggiungendolo appena all’inizio della frazione di bici. A seguire Silvano Mignogna (Happy Bikers), Paolo Russo (Sirignano New Swimming), Miramare Simone (Ermes Campania) e Attianese Salvatore (Canottieri Napoli). E’ proprio Attianese a fare la frazione di bici più veloce che gli consente di avvantaggiarsi sugli avversari ed entrare per primo in T2. Nell’ultima farzione di corsa Salvatore riesce a gestire quei pochi secondi di vantaggio accumulati e a tagliare il traguardo primo in 1h,02’,54” avanti a Nicola Torre (Triathlon Aurora), terzo è Paolo Russo (Sirignano New Swimming). In campo femminile è Principe Lidia a dettare legge conducendo la gara in testa da subito, troppa la differenza con le dirette avversarie che se la giocano tra loro nelle retrovie; Mosca Maria Teresa (Triathlon Aurora) e Spena Antonietta (Ermes Campania), entrano di fatto insieme in zona cambio, seguite a 40” circa da Pasquarelli Filomena (Triathlon Aurora), poi, è Maria Teresa a prendere il largo nella frazione di bici gestendo al meglio il difficile tracciato. Al Traguardo prima è Principe Lidia in 1h,19’,10”, seconda Mosca Maria Teresa (Triathlon Aurora), terza  è Spena Antonietta (Ermes Campania).

Ultima gara in programma, senza dubbio la più emozionante, è quella dei Kids che chiude in bellezza la manifestazione. Complimenti all’Amministrazione di Sorrento, sempre sensibile negli anni a questo evento, allo sforzo degli organizzatori, Neil Mac Laud, Sara Coppola, Marco Paino, alla società organizzatrice, CN Posillipo e appuntamento per tutti all’anno prossimo!

Tutte le classifiche sul sito www.tempogara.it.