Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

La classica di fine stagione agonistica giovanile quest’anno si è svolta a Caorle (VE) domenica 24 settembre. La formula adottata per la Coppa delle Regioni è quella della staffetta mista 2+2 con sequenza atleti femmina/maschio/femmina/maschio. Per la categoria Youth le distanze che ogni staffettista ha dovuto coprire erano 300m nuoto, 4km bici, 1km corsa a piedi, poi transizione in spiaggia con passaggio simbolico del testimone (una pacca sulla spalla) …e via un altro staffettista fino al traguardo finale del quarto componente di squadra. Il Comitato Regionale Campano si è affidato alle candidature delle varie società Campane per la costituzione della sua rappresentativa mista. Selezionati Perenze Marialuigia, Veneruso Martina, Veneruso Luca, Zarone Antonio. L’Organizzazione scelta per questo evento (Silca Ultralite di Aldo Zanetti) ha offerto ottima qualità e resilienza verso gli imprevisti presentatisi nell’arco della kermesse giovanile di 3 giorni.

Ci sono stati prima due splendidi giorni di sole per disputare Finale di Coppa Italia e Campionato Italiano Giovanile di Triathlon, ma fulmini e pioggia sono stati protagonisti dell’ultima giornata di gare e della Coppa delle Regioni. Fortunatamente l’organizzazione, i giudici, la polizia municipale, i volontari, etc., hanno continuato impeccabilmente nei rispettivi compiti anche con condizioni meteo avverse. Purtroppo la location fortemente sbilanciata ha obbligato gli atleti meridionali a sottoporsi a trasferte dure, lunghe (10h da Napoli) e onerose. Il risultato è che alla competizione hanno partecipato 26 team rappresentativi di 13 regioni, ma del meridione solo Campania e Puglia erano presenti.

La gara categoria Ragazzi, partita alle 8:30, viene annullata a causa di un forte temporale. Alle ore 10 condizioni di pioggia moderata permettono alla categoria Youth (atleti di età tra i 14 e i 17 anni) di partire. Gli atleti si sono trovati ad affrontare, oltre ai concorrenti, asfalto bagnato e condizioni di gara insidiose. La priorità per alcuni tecnici, in considerazione anche delle stanchezza residua del viaggio, era diventata la sicurezza dei propri giovani. Per fortuna gli atleti sono tornati a casa tutti sani, contenti e con un bel bagaglio di esperienze maturate durante questa lunga trasferta …la prima così importante per Marialuigia, Martina, Luca e Antonio.

Squadra Coppa Regioni 2017

Antonio ansia Caorle 2017

Luca Caorle 2017

Martina MLP Caorle 2017

Antonio Luca Caorle 2017

MLP Caorle 2017