Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Martina Franca 2

Martina Franca 3

Martina Franca 4

Martina Franca 5

Martina Franca 1

Martina Franca 6

Martina Franca 7

Si è tenuta domenica scorsa (24 giugno) a Martina Franca la quarta e ultima tappa del Circuito Macrarea Sud. Anno da record il 2018 che ha visto un notevole incremento della partecipazione dell'intera macroarea e anche della compagine campana che porta a casa diverse medaglie. Iniziamo dai più grandi: vincitore categoria Junior, Ciro Borrelli della Canottieri Napoli, costantemente primo nella classifica di circuito, si aggiudica anche questa tappa e il primo podio della competizione. Categoria Youth B: terzo in gara Luca Veneruso (Unicusano Posillipo), quarto però nella classifica di Circuito dietro Lorenzo Tecchia (MKT Draph) che, seppur assente in questa prova, riesce a tenere la posizione. Seconda e terza tra le donne Marialuigia Perenze e Martina Veneruso entrambe Unicusano Posillipo; in virtù dei risultati precedenti Martina è medaglia d'argento mentre Marialuigia quarta. Tra le Youth A  domina Paola Tricarico (Canottieri Napoli) con un buon distacco dalla seconda.

Buoni i piazzamenti anche tra i kids. Seconda e terza categoria Ragazze Antonietta Ioime e Emanuela Annunziata della Canottieri Napoli. Nella classifica finale Emanuela riesce a tenere la posizione mentre Antonietta è quarta, paga l'assenza ad una delle quattro prove. Bronzo anche per Renato Pastore cucciolo della Canottieri Irno che insieme al fratellino Mario, hanno sempre presenziato alle tappe del Circuito.

Classifica Società categoria giovani: Bronzo per Unicusano Posillipo che tra le società campane riesce a portare il numero più alto di atleti in classifica; sesta la Canottieri Napoli e nona Marekiaro Dradh. Mentre per la categoria Kids: quarta Canottieri Napoli e sesta la Canottieri Irno.

15 in tutto gli atleti classificati (che hanno svolto almeno tre prove sulle quattro previste), sintomo di una buona costanza e investimento nel circuito. Trend in crescita ma sicuramente migliorabile.

A premiare atleti e società i Consiglieri Umberto Casillo e Marco Paino.

A tutti appuntamento alla prossima tappa del circuito regionale prevista per 8 luglio a Roccarainola.